MOSCHINO CALZATURE yoox rosa Pelle ZTOEn0qAe

SKU-103629-bei475
MOSCHINO CALZATURE yoox rosa Pelle ZTOEn0qAe
MOSCHINO CALZATURE yoox rosa Pelle
Academia Barilla - l’arte della
Cookies Per far funzionare bene questo sito, a volte installiamo sul tuo dispositivo dei piccoli file di dati che si chiamano "cookies". Anche la maggior parte dei grandi siti fanno lo stesso.
Accetta
Modifica Impostazioni
Cookie Box Settings

Privacy settings

Decidi quali cookies vuoi consentire.

Puoi cambiare queste impostazioni in ogni momento. Tuttavia, questo puo' provocare l'indisponibilita' di alcune funzioni. Per informazioni sull'eliminazione dei cookie, consultare la funzione di guida del browser.

Scopri di piu' sui cookies che utilizziamo.

Questo website:

Questo website non:

Questo website:

Questo website non:

Questo website:

Questo website non:

Questo website:

Questo website non:

Salva Chiudi
Area Riservata
Area Riservata

Area Riservata - Accedi | Registrati

NAGUISA CALZATURE yoox crema Pelle ErUhT
> Principi > Ossigenazione

Negli ecosistemi acquatici è di fondamentale importanza una buona concentrazione di ossigeno disciolto. Senza l’utilizzo di alcun sistema per l’ossigenazione, in presenza di forte stratificazione, o aumentando la massa biologica presente nel bacino idrico, si verificheranno diversi problemi dovuti alla scarsità di ossigeno, con forti ripercussioni sulla produzione in acquacoltura e sull’ecosistema in generale.

L’ossigeno è importante per la respirazione dei pesci e degli animali acquatici in genere, per il fitoplancton e lo zooplancton, ed è fondamentale anche perché viene utilizzato dai batteri aerobi per ossidare i composti organici, rendendoli inorganici, alimentando il ciclo della catena alimentare, che in assenza di ossigeno verrebbe interrotta.

Nell’acqua le fonti naturali d’ossigeno sono: l’ossigeno che deriva dall’aria e viene disciolto in acqua in base alla pressione; l’ossigeno prodotto dalla fotosintesi di alghe e altre piante acquatiche.

Attraverso l’aerazione, la circolazione e la destratificazione, riusciamo ad ottenere buoni risultati ed un miglioramento della concentrazione dell’ossigeno disciolto in tutta la colonna d’acqua del bacino idrico trattato.

Esistono anche sistemi appositamente studiati e realizzati per fornire ossigeno puro ed aumentare al massimo l’ossigenazione dell’acqua, in modo da raggiungere la saturazione nel minor tempo possibile ed eventualmente superarla; questo avviene grazie ad una maggior quantità di ossigeno iniettata e un maggior tempo di contatto tra l’ossigeno e l’acqua.

Leggi tutto

Prodotti Correlati

Ecomix

In primo piano
Sei in: Home >In primo piano

Il ruolo della foresta nell'ambiente: funzione sociale ed economica sarà il tema della Summer school in programma dal 27 al 29 giugno 2017 , organizzata dall'Ateneo e dal Comune di Satriano presso il Campus di Macchia Romana, Potenza.

Summer school in programma dal 27 al 29 giugno 2017

Le foreste sono essenziali per l'ambiente: gli alberi stabilizzano il suolo forestale, migliorano la fertilità del suolo, riducono la velocità del vento, proteggono i bacini, riducono la quantità di CO2 rilasciata nell'atmosfera e caratterizzano il paesaggio.

Le numerose tipologie di foreste rispecchiano la diversità geoclimatica (foreste boreali, foreste alpine di conifere, ecc.).Infatti, la loro ripartizione dipende in particolar modo dal clima, dal suolo, dall'altitudine e dalla topografia. Dal punto di vista socioeconomico, lo sfruttamento delle foreste genera risorse come ad esempio legno e prodotti «non lignei» (bacche, funghi , sughero, resine e oli).

Le foreste incentivano anche il turismo diventando fonte di occupazione. Quando le foreste vengono sfruttate oltre le loro capacità di rigenerarsi si avvia un percorso vizioso di degrado ambientale.

Governo ed abitanti dovrebbero essere realmente coinvolte nella gestione delle foreste al fine di garantire uno sviluppo sostenibile e prevenirne il degrado ambientale al fine di garantire una coerenza con le Politiche e iniziative forestali nell'Unione europea.

Quota di partecipazione: € 215 entro giovedì 8 giugno 2017, € 230 dopo questa data. La quota comprende: certificato di presenza, materiale didattico, vitto e soggiorno in camera doppia presso la residenza universitaria in prossimità del Campus Universitario di Macchia Romana, Potenza .

Quota di partecipazione:

La quota per i partecipanti che non usufruiscono dell'alloggio sarà di € 185 entro giovedì 8 giugno 2017 e di € 200 dopo questa data.

Gli studenti Unibas che desiderano seguire la Scuola senza usufruire del trattamento di vitto ed alloggio, possono iscriversi versando un contributo di € 10.

Iscrizioni: la scheda di iscrizione compilata, firmata e scansionata, dovrà essere inviata agli indirizzi laura.scrano@unibas.it e nicola.moretti@unibas.it

Iscrizioni: laura.scrano@unibas.it nicola.moretti@unibas.it

Gli Ordini professionali degli Agronomi e forestali di Potenza e di Matera riconosceranno ai partecipanti all’attività formativa crediti formativi.

Documenti

Scarica " Programma Summer school forestale "

Programma Summer school forestale
Pearson Italia © 2012, tutti i diritti riservati. P.I. 07415430011

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti comunicazioni in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca Stivali CAPRICE 925517 escarpe rosa Pelle oeex9
.

Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookie.